Altre viste

*La foto è indicativa.

Dettagli

Campanella di terracotta dal suono limpido e cristallino fatta e decorata a mano da La Ciotola.

La creta viene modellata al tornio, rifinita con motivi ad incisione, colorata ed in seguito sottoposta ad una prima cottura, dopo la quale prende il nome di terracotta. La terracotta così ottenuta viene nuovamente rifinita, decorata con pigmenti appositi e successivamente ricotta. Per ottenere il prodotto finale sono necessarie almeno due cotture. Ogni singola campanella viene assemblata a mano e rifinita con nastrini colorati in tinta con il soggetto.

Questo modello presenta una forma più arrotondata, è privo di smalti ed caratterizzato da dei colori caldi su cui spiccano le le rifiniture dorate. La particolarità di questa campanella sta nella presenza di incavi tra cui il più bello a forma di cuore. Il pendaglio è un piccolo pettirosso.

Gli artigiani de La Ciotola creano i loro prodotti uno ad uno e rigorosamente a mano con materiali di qualità: il marchio La Ciotola presente in bassorilievo è simbolo della passione e della qualità che caratterizza le loro realizzazioni.

Ogni pezzo è unico nel suo genere e può quindi presentare delle differenze rispetto al prodotto rappresentato in immagine.

Utilizzo e Manutenzione

Attenzione oggetto fragile, maneggiare con cura. Tenere fuori dalla portata dei bambini. Non mettere l'oggetto in ambienti troppo umidi con temperature che possono scendere sotto lo zero: la terracotta può assorbire umidità che gelandosi può dare origine a rotture.

Campanella con foro a cuore - 11 cm

Non disponibile

€ 28,50
Consegna prevista in 2-4 giorni
Lavorazione Prodotto artigianale realizzato a mano
Materiale Terracotta
Dimensioni 8,5 x 11 cm
Motivo Forma arrotondata con incavo a cuore e pendaglio a pettirosso
Informazioni Realizzato al tornio da vasaio

La Ciotola

Attività artigianale a Levico, Valsugana

La Ciotola è una piccola realtà che Marcello Pasquale, assieme alla moglie Cristina, porta avanti con soddisfazione e amore ormai da parecchi anni.
Marcello faceva il metalmeccanico quando decise di dedicarsi alla sua vera passione: l'argilla.
Con ottimismo, intraprendenza e una ferrea volontà intraprese la via dell'artigiano autodidatta e la sua perseveranza è stata...

Leggi tutto