Odorizzi Giordano

Attività artigianale a Cles, Val di Non

Giordano Odorizzi ha appreso il mestiere da suo padre Albino. Insieme hanno lavorato il cuoio nel loro laboratorio artigiano a Cles, in Val di Non nel cuore del Trentino a due passi dalle Dolomiti di Brenta.

Albino ha iniziato a lavorare il cuoio nel 1977, quando era ancora un ragazzo. Una sera, assieme ad un caro amico, decise che voleva provare a fare una borsa.

“Era orrenda” ricorda Albino “Credo che poi l’abbia comprata una zia”

Ma è con la pratica e la dedizione che nascono i progetti più duraturi: il laboratorio di Albino ha ormai una storia più che trentennale nella creazione di oggetti in cuoio di altissima qualità, con un saldo legame con la tradizione e la terra trentina.

La volontà di questi due artigiani è sempre stata quella di creare oggetti di utilizzo pratico, andando tuttavia a ricercare la forma migliore grazie ai diversi strumenti a disposizione, con una sensibilità rivolta alla ricerca artistica ed allo sviluppo della manualità.

"Il prodotto artigianale e' un fatto d'amore perché in esso si esprime l'anima di un popolo e cosi' la sua cultura"

Giordano ha scelto di seguire la stessa passione ed ha aperto un'attività tutta sua. Mantendendo l'alta qualità della lavorazione ha allargato la produzione disegnando e creando accessori per iphone, ipad ed altri smartphone: eleganti complementi da indossare, tenere in tasca o in borsetta.

I materiali impiegati nella lavorazione sono di origine naturale. Il cuoio lavorato è sempre  provvisto della certificazione del Consorzio Conciatori per la concia al vegetale.

 

per pag.
Pag.
  1. 1
  2. 2
  3. 3
per pag.
Pag.
  1. 1
  2. 2
  3. 3